Mostre  

2018

Femminile
Treviglio


2017

Maternitą ad Osio Sotto
Osio Sotto (BG)

Fiera Campionaria di Bergamo
Bergamo

I colori dell`estate
Castione della Presolana

Maternitą al Monastero del Lavello



2016

Oprandi alla Societą del Mutuo Soccorso


Galleria La Spadarina (Piacenza)
Piacenza

Water Pathways From Italy to China
Bergamo

Bergamo e il suo territorio
Levate

Cromie
Seriate


2015

Profili di Bergamo
Bergamo

Serenella Oprandi a San Pellegrino Terme
San Pellegrino Terme (BG)

Serenella Oprandi per il Progetto Telemedicina
Bergamo

Serenella espone alla Trattoria Glisenti
Vello di Marone (BG)





2014

Serenella Oprandi per Nepios
Bergamo

Serenella espone da "Mimmo"
Bergamo

Finestra sulla Presolana
Rovetta, via San Narno 1

ASL Bergamo
Bergamo


2013

Percorsi
Bergamo, via Torretta 12

Tango in Val d`Orcia
Rocca d`Orcia (SI)


2012

Bergamo e... dintorni
San Pellegrino Terme (BG)


2010

Film
Bergamo

Water pathways from Italy to China
Shanghai (China)


2008

Bergamo e... dintorni
Roma

Bergamo e... dintorni
Villa di Serio (BG)


2007

Bergamo e... dintorni
Treviglio (BG)


2005

Bergamo e... dintorni
Albano Sant`Alessandro (BG)


2004

Bergamo e... dintorni
Bergamo


2003

Tango
San Pellegrino Terme (BG)


2002

Tango
Stezzano (BG)

Water Pathways From Italy to China
Sala Manzł, via Camozzi, Bergamo

20 Maggio 2016 - 05 Giugno 2016

Inaugurazione: 06/05/2016 ore 17,30

Per informazioni: serenella@serenella-oprandi.com
Opere in mostra
Scarica la locandina

La pittrice Serenella Oprandi presenta “Water Pathways from China to Italy”, la sua ultima creazione, per la prima volta esposta a Bergamo.
La collezione rappresenta un viaggio artistico e ideale, per collegare il mondo orientale e il mondo occidentale, creando un dialogo di tecniche e stili artistici e culturali.I punti di approdo sono la Cina e l’Italia. Difatti la collezione è stata pensata originariamente per mettere in connessione le ultime due Expo mondiali, Shanghai 2010 e Milano 2015. Il filo rosso per unirle è invece il tema  dell’acqua, elemento essenziale per l’artista la quale adopera principalmente la tecnica ad acquerello, ma anche via di connessione tra i popoli e infine anche sostanza basilare per la vita.
I lavori ostentano la ricerca di connessione e dialogo: onnipresente l’acqua, a partire da una Shanghai riflessa nel fiume Huangpu, per arrivare a una Milano poggiata sui propri navigli, passando per una Venezia incantata di ponti lanciati verso l’esplorazione del mondo.
Il dialogo passa anche dalla tecnica dell’artista che ha lavorato tele speciali ideate nello stile espositivo orientale fatto di pannelli a caduta.

La collezione originale esposta a Shanghai nel 2009 consta di dodici opere realizzate interamente su tele speciali ideate nello stile espositivo orientale, fatto di pannelli a caduta. Per l’occasione la mostra è ampliata con nuovi lavori dell’artista in anteprima assoluta.

La mostra  “Water Pathways From Italy to China
” si terrà presso la Sala Manzù in via Camozzi (passaggio Sora), Bergamo, dal 20 maggio al 5 giugno.  Orari: 10-12 / 15,30-19

Inaugurazione 20 maggio ore 17,30

 
News    Opere    Mostre    Corsi    Biografia    Contatti